Napoli offre tantissime opportunità turistiche in ogni stagione dell’anno, tuttavia essendo conosciuta come la “città del sole” è in estate che esplode in tutta la sua vivacità. 

Napoliving, la nostra struttura ricettiva, si trova lungo il famoso “Rettifilo”, ovvero il Corso Umberto I, l’arteria principale della città, punto strategico per raggiungere qualsiasi attrattiva con facilità.

Se hai prenotato una delle nostre camere nel periodo estivo e non vuoi ridurti a fare sempre le solite cose turistiche, ti consigliamo di leggere questo articolo ricco di spunti e suggerimenti.

Tra spiagge, eventi, concerti ed escursioni avrai solo l’imbarazzo della scelta su dove trascorrere del tempo all’aria aperta.

Ecco i nostri consigli su cosa fare a Napoli in estate.

Scampagnate all’aria aperta

Siete a Napoli e oltre a vedere musei e monumenti vorreste godervi pic-nic e scampagnate all’aria aperta?

Niente paura, abbiamo selezionato per voi una lista di luoghi da non perdere:

Devi considerare che questi posti, anche se all’aria aperta, possono essere soggetti alle alte temperature estive, quindi se cerchi refrigerio, ti consigliamo di puntare alla lista seguente.

Se hai l’auto, a pochi chilometri dalla città, puoi recarti in luoghi immersi nella natura incontaminata e abbastanza freschi

  • Monte Faito;
  • Parco del Matese;
  • Monte Terminio;
  • Parco del Partenio;
  • Parco del Grassano.

Questo elenco è una piccola selezione, poiché la Campania è ricca di oasi e parchi naturali da scoprire.

Leggi Anche  Quali sono le stazioni dell'arte della metropolitana di Napoli

Dai un’occhiata anche al nostro articolo sui laghi più belli.

Spiagge a Napoli e provincia

Se ami il mare e lo associ a Napoli, possiamo dirti che non rimarrai deluso, perché tra la città e la provincia troverai spiagge pubbliche e lidi privati dove poterti rilassare.

Abbiamo dedicato un articolo intero a dove fare il bagno a Napoli e dintorni, puoi leggerlo qui.

Ti consigliamo di valutare anche le rinomate isole di Capri, Ischia, Procida e la Costiera Amalfitana, seppure in estate siano più affollate e caotiche.

Il periodo migliore per godere di queste zone più turistiche in tranquillità è sicuramente la primavera.

Se invece stai pensando di voler trascorrere del tempo di relax di qualità, allora ti suggeriamo di puntare alle terme di Napoli: il nostro articolo dettagliato puoi leggerlo qui.

Aperitivi in spiaggia

La spiaggia è un ottimo modo per trascorrere la giornata tra un tuffo in mare e il sole che ti accarezza la pelle.

Ma non solo!

Ci sono tantissimi lidi privati che organizzano degli aperitivi in spiaggia a Napoli e dintorni per godere di ottima musica e tramonti mozzafiato.

La zona più conosciuta per vivere questi eventi è quella di Pozzuoli, nello specifico sono i lidi di Bacoli ad organizzare queste feste in spiaggia.

Kayak alla Gaiola

Se vuoi vivere un’esperienza estiva unica nel suo genere, ti consigliamo di prenotare un giro in kayak alla Gaiola.

Ti abbiamo raccontato la storia di questa zona e del parco archeologico Pausilypon in questo articolo.

Effettuando questa gita avrai modo di visitare l’area marina protetta della Gaiola da un altro punto di vista e, allo stesso tempo, potrai tenerti in forma.

Leggi Anche  Piazza Bellini e le mura greche

Trovi tutte le informazioni per questa escursione etica e sostenibile a questo link.

Ti ricordiamo che al Parco Archeologico del Pausilypon viene organizzata in estate la rassegna di musica e teatroSuggestioni all’imbrunire”, ideata e curata dal Centro Studi Interdisciplinari Gaiola Onlus.

Yoga al Parco Virgiliano

Nell’elegante quartiere di Posillipo sorge il Parco Virgiliano, uno dei polmoni verdi della città.

In questo luogo dove si gode di un panorama unico, soprattutto al tramonto, quando il sole bacia il mare, puoi approfittare di corsi di yoga all’aperto.

Per maggiori informazioni sulle varie lezioni organizzate puoi dare un’occhiata a questo link.

Napoli sotterranea e i Musei di Napoli

Stai cercando un’attività che ti permetta di unire cultura e refrigerio?

Allora Napoli Sotterranea fa al caso tuo, anche se in realtà qualsiasi sito sotterraneo deciderai di visitare ti regalerà un’atmosfera fresca e piacevole grazie alle caratteristiche peculiari del tufo.

Così come tutti i musei della città, dove potrai passeggiare tra capolavori artistici immerso nella freschezza dell’aria condizionata.

Un altro sito che ti permetterà di scoprire le meraviglie del sottosuolo di Napoli e che ti consigliamo di visitare è La Neapolis Sotterrata, nel complesso monumentale di San Lorenzo Maggiore.

Ricorda sempre di portare con te una bottiglietta d’acqua, perché in estate restare idratati è importantissimo e quando si cammina tanto lo è ancora di più.

Gita in barca

In estate, una gita in barca per ammirare le bellezze del Golfo dal mare è l’ideale.

Potrai rilassarti, goderti la brezza marina e vedere la città da una prospettiva diversa.

Alcune escursioni in barca permettono anche una sosta per fare il bagno a largo.

Leggi Anche  Giro in barca a Napoli: quali sono i più belli

Valuta anche l’idea di fare una gita di un giorno a Capri, Ischia o Procida, le splendide isole del Golfo.

Recati al Molo Beverello per richiedere tutte le informazioni sui giri in barca e i biglietti per le isole.

Non ti resta che venirci a trovare

Speriamo che i nostri suggerimenti su cosa fare a Napoli in estate ti siano utili.

Prenota una delle nostre camere e saremo pronti ad accoglierti per fornirti tutte le indicazioni necessarie per far sì che la tua vacanza sia piacevole e indimenticabile.