Benvenuto a Napoliving

SCOPRI DI PIÙ SULLA NOSTRA STRUTTURA AL CENTRO DI NAPOLI

Ciao caro visitatore, e benvenuto sul sito di Napoliving, struttura ricettiva situata in pieno centro nella splendida città di Napoli.

Napoliving si trova lungo il famoso “Rettifilo”, ovvero il Corso Umberto I, l’arteria principale della città che congiunge la stazione centrale di Piazza Garibaldi al cuore pulsante di Napoli, attraversando Piazza Nicola Amore (altrimenti nota come “I Quattro Palazzi”) e l’Università Federico II (la più antica università laica e statale del mondo). 

Noi ci troviamo proprio qui, subito dopo l’Università e a due passi (letteralmente) dalla stazione della metropolitana omonima, situata nella più ampia e raffinata Piazza Borsa. 

Un punto strategico, perché dalla nostra struttura potrai raggiungere, a piedi o con i mezzi pubblici, tutti i principali luoghi d’interesse della città, da Via Duomo a Spaccanapoli, da Piazza Del Gesù a Via Roma, dalla stazione centrale al porto, e così via. 

Dotato di 5 camere piene di luce e colore, e dedicate a 5 luoghi simbolo di Napoli e della Campania nel mondo (Pompei, Capri, Ischia, Amalfi, Sorrento), Napoliving ti offre un soggiorno nel pieno rispetto dell’ospitalità napoletana: cortesia, disponibilità, allegria. 

E, ovviamente, un buon caffè!

Vogliamo raccontarti una storia…

Mettiti comodo, perché stiamo per raccontarti una storia, al termine della quale non potrai fare altro che prenotare una stanza da noi per raggiungerci in questo luogo incantato.

Parlare di Napoli non è mai facile perché, come tutte le grandi metropoli del mondo, è ricca di contraddizioni, di un’alternanza, a tratti strabiliante, di bellezza straordinaria e limiti ormai endemici. 

Ma non è su questo che intendiamo soffermarci, perché se sei giunto fin qui vuol dire che hai già effettuato un po’ di ricerche e ti sei informato su cosa abbia da offrire la città partenopea.

Ecco, è proprio il termine partenopea a darci lo spunto per andare oltre i luoghi comuni e affondare le mani e lo spirito nella leggenda.  

Sì, perché potremmo dirti che la città di Napoli è stata fondata nell’VIII secolo a.c. dai Cumani, oppure sottolineare il suo essere stata una delle città più importanti della Magna Grecia, ma non riusciremmo a farti percepire la poesia di un luogo unico al mondo.  

Perché è questo Napoli: un luogo unico al mondo

Quindi, mettiamo un attimo da parte la storia, e concentriamoci sul mito. 

Sicuramente conosci il personaggio di Ulisse, protagonista dell’opera immortale Odissea di Omero, che ne narra le gesta eroiche e avventurose. 

Molto probabilmente avrai letto o sentito parlare di una delle sfide più difficili che Ulisse e i suoi uomini si trovano ad affrontare, quella delle Sirene che, con il loro canto ammaliatore, obnubilano la mente di chi lo ascolta attirandolo sull’isola per poi ucciderlo. 

Avvisato dalla Maga Circe in merito a questo pericolo, Ulisse ordina ai suoi uomini sulla nave di mettere dei tappi di cera nelle orecchie e di non slegarlo dall’albero maestro al quale si era assicurato, in modo da non ascoltare il canto delle sirene e attraversare quel

tratto di mare senza essere catturati. Il piano funziona e le sirene, sconfitte, si tolgono la vita. 

Ma noi non siamo interessati alle sorti di Ulisse, e nemmeno a quelle delle sirene, fatta eccezione per una di esse, la Sirena Partenope 

Forse il nome ti avrà già fatto accendere una lampadina, ma continua a leggere perché non è finita.

Il corpo della Sirena Partenope viene trasportato dalla corrente fino agli scogli di Megaride, un isolotto dove oggi sorge Castel dell’Ovo, per poi dissolversi trasformandosi nella caratteristica conformazione del paesaggio partenopeo, con il capo appoggiato ad oriente, sull’altura di Capodimonte, ed il piede ad occidente, verso il promontorio di Posillipo 

Una storia di morte e vita, di sconfitta e rinascita, di caduta e devozione, una Sirena che diventa una Dea per i pescatori del luogo e che dà vita allo straordinario paesaggio della città di Napoli, la più bella del mondo. 

Chissà, forse è per questo che Napoli è tanto ricca di contraddizioni e contrasti, perché così è stata creata. 

Napoli non è una città come tutte le altre, e non basta una mappa e una destinazione per visitarla.  

Sì, perché Napoli non è una città da visitare. 

Napoli è una città da vivere, con Napoliving

Ti aspettiamo!

Le nostre camere

Ischia

Goditi un soggiorno circondato dai colori del mare dell’isola Verde

Amalfi

Trascorri un piacevole soggiorno immerso nello stile amalfitano

Capri

Vivi le atmosfere dell’isola azzurra, al centro di Napoli

Sorrento

Entrando in camera potrai respirare il profumo dei limoni di Sorrento

Pompei

Prenota il tuo soggiorno e lasciati ammaliare dalle atmosfere pompeiane

Cosa offriamo

Le nostre camere offrono tutti i comfort e i servizi essenziali per trascorrere un soggiorno da ricordare. Il nostro obiettivo è rendere felici gli ospiti, garantendo professionalità e cortesia, fornendo tutti gli strumenti e le coccole che meritano.

 

  • Wi-Fi gratuito
  • Minibar e frigo
  • Set di cortesia
  • Cambio asciugamani giornaliero
  • Pulizia camere giornaliera
  • Macchinetta del caffè e cialde
  • Bollitore elettrico e kit tè e tisane
  • TV 44 pollici
  • Climatizzazione
  • Insonorizzazione
  • Culla su richiesta

Trova il soggiorno più adatto a te!

Controlla disponibilità

Privacy policy

7 + 4 =

Napoliving

Cataldo Srl
Corso Umberto I, 23, 80133 Napoli NA, Italia