Arriva l’autunno e finalmente puoi godere di qualche giorno di vacanza che non hai sfruttato d’estate.

Hai pensato di prenotare una camera da noi di Napoliving e ora sei alle prese con la realizzazione di un itinerario che ti mostri la bellezza della città e della regione in questa stagione.

Una delle esperienze consigliate è vedere il Foliage in Campania, immergersi nella natura per ammirare questo fenomeno autunnale quasi magico, quando le foglie degli alberi cambiano colore.

Le sfumature rosse, gialle e marroni rendono l’atmosfera accogliente e romantica.

Scopriamo insieme dove vedere il Foliage in Campania per passeggiare, rilassarsi e staccare la spina dalla routine quotidiana.

Bosco di Capodimonte a Napoli

Del Real Museo e Bosco di Capodimonte ti abbiamo già parlato nell’articolo dedicato, così come ti abbiamo consigliato di visitare anche la Basilica dell’Incoronata Madre del Buon Consiglio, piccola San Pietro poco distante.

Quello che non abbiamo approfondito è che il Bosco è ideale anche per ammirare il foliage autunnale.

La passeggiata che va dal Belvedere alla Reggia fino allo Spianato, raggiunge il giardino anglocinese vicino alla palazzina dei Principi e alla Stufa dei Fiori.

Da qui potrai proseguire verso il Giardino Tardo Barocco per ammirare il foliage, ma anche specie esotiche e alberi secolari come il canforo.

Parco Naturale Regionale Taburno – Camposauro a Benevento

Il Parco Naturale Regionale Taburno – Camposauro fa parte dell’Appennino Campano ed è stato istituito nel 2002

Leggi Anche  Autunno a Napoli: cosa fare e vedere in città

Si trova in provincia di Benevento, comprende 14 comuni ed è candidato all’Unesco Global Geopark, del quale fa già parte il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Questo parco è un luogo incantevole, dove poter passeggiare tutto l’anno e che diventa magico durante il periodo autunnale.

Il fenomeno del Foliage tingerà di tinte calde panorami indimenticabili e alberi come ornielli, carpini, aceri e roverelle.

Nel parco Taburno – Camposauro vivono anche tante specie di uccelli come la balia dal collare, la quaglia e il nibbio reale.

Questa zona è ricca di tradizione, storia e pietanze gustose tutte da scoprire dopo aver passeggiato tra la magia dell’autunno.

Monti Lattari nella Penisola Sorrentina

Altro luogo del Foliage in Campania da non perdere sono i Monti Lattari nella Penisola Sorrentina.

I profumi e i colori dell’autunno sono protagonisti grazie ai tanti alberi presenti, rendendo incantevoli i panorami.

Oltre a passeggiare, potrai fare delle escursioni, delle gite e del trekking al Sentiero degli Dei (se vuoi saperne di più leggi l’articolo che gli abbiamo dedicato).

Insomma, i Monti Lattari ti permetteranno di immergerti a pieno nella natura e lasciare a casa ansie e preoccupazioni.

Valle delle Ferriere di Amalfi

La Costiera Amalfitana è uno dei luoghi più ambiti della Campania in estate

Non tutti sanno che questi luoghi sono stupendi anche in autunno, forse il periodo migliore per visitarli, e che è possibile vedere il Foliage ​​nella riserva naturale Valle delle Ferriere di Amalfi.

Potrai ammirare il fenomeno magico sulle piante tipiche della macchia mediterranea presenti, ma potrai vedere anche a piante rare, come la felce gigante Woodwardia Radicans e la pianta carnivora Pinguicola Hirtiflora.

Leggi Anche  Fantasmi a Napoli: i 10 luoghi più infestati in città

Tutto ciò rende imperdibile una visita alla Valle delle Ferriere in autunno, per poi visitare in tranquillità anche qualche borgo incantevole della Costiera Amalfitana.

Reggia di Caserta

Non l’avresti detto né pensato, vero? Invece anche negli splendidi giardini della Reggia di Caserta è possibile ammirare un foliage reale.

Il parco, diviso in due parti per un totale di 120 ettari, ospita numerosi esemplari di piante e alberi che in autunno cambiano colore delle foglie, come tigli, carpini e lecci.

Quindi perché non pensare ad una bella visita alla Reggia per poi godersi i giardini e il loro foliage autunnale?

Siamo certi che questa esperienza non vi deluderà!

Oasi Fiume Alento a Salerno

L’Oasi Fiume Alento si trova nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano nella provincia di Salerno.

In questo luogo di magico da ammirare non c’è solo il foliage autunnale, ma tutto un contesto incantevole.

Siamo lungo le sponde del fiume Alento che scorre indisturbato fino a raggiungere una diga in terra, che bloccando il corso dell’acqua crea ​​un laghetto di circa 1,7 km quadrati.

Nel periodo autunnale, i colori del foliage rispecchiano nel lago, creando un’atmosfera unica.

L’oasi offre una zona pic-nic e l’opportunità di partecipare a visite guidate, escursioni naturalistiche a cavallo o in bici, laboratori didattici

Castello del Matese in provincia di Caserta

Castello del Matese si trova nel Parco Regionale del Matese in provincia di Caserta.

In questa zona, i colori del foliage autunnale prendono il sopravvento già dai primi giorni di ottobre ed è stupendo ammirarli sia passeggiando a piedi che a cavallo.

Nei pressi troverai l’area picnic “Le Falode” dotata di tavoli, fontane e  barbecue e un punto vendita dove acquistare i prodotti tipici del territorio.

Leggi Anche  Grotta Azzurra di Capri: come visitarla

Ti stiamo aspettando!

Cosa aspetti a prenotare una camera da noi? 

Il periodo del foliage in Campania va da fine settembre a fine novembre, non attendere oltre!