Nel cuore pulsante di Napoli, immerso nel Rione Sanità, sorge un’opera d’arte architettonica che incanta e affascina: Palazzo Sanfelice.

Questo straordinario palazzo vanta una storia ricca di fascino e mistero. Costruito nel XVII secolo dall’architetto Ferdinando Sanfelice rappresenta una tappa imperdibile se visiti Napoli, una finestra sul passato dalla bellezza decadente. 

Se hai prenotato una delle nostre camere Napoliving, raggiungere Palazzo Sanfelice e il quartiere Borgo Vergini alla Sanità, sarà davvero semplice. 

Noi di Napoliving ti offriamo un punto di partenza accogliente e confortevole per esplorare tutte le bellezze di questa zona, tra cui il Museo di Jago, Palazzo dello Spagnolo, il Vicolo della Cultura, la Casa di Totò e molto altro ancora.

Preparati a vivere un’esperienza indimenticabile, dove storia, arte e cultura si fondono in un connubio magico che solo Napoli sa offrire.

Un palazzo, due anime

Edificato tra il 1724 e il 1726 dall’architetto Ferdinando Sanfelice come propria residenza privata, il palazzo è composto da due corpi distinti unificati dalla facciata

Il primo, realizzato ex novo dal Sanfelice, ruota attorno a un cortile ottagonale con una scenografica scala a doppia rampa decorata con stucchi

Il secondo ingloba preesistenze non identificabili e si affaccia su un cortile rettangolare più ampio, separato dal giardino retrostante da una scala aperta.

Un tuffo nel passato

Le sale del piano nobile, un tempo decorate con affreschi di artisti come Francesco Solimena, sono purtroppo andate perdute. 

Leggi Anche  Zeppole di San Giuseppe per la Festa del Papà

Ma il fascino del palazzo rimane intatto, testimoniato dalla decadente bellezza dei suoi cortili e delle sue scale, utilizzate come set cinematografico in film come Questi fantasmi di Eduardo De Filippo e Le quattro giornate di Napoli di Nanni Loy.

Un’esperienza imperdibile

Palazzo Sanfelice è un luogo magico dove storia, arte e architettura si fondono in un’atmosfera unica. 

Visitarlo è un’esperienza imperdibile per chi desidera immergersi nella bellezza autentica di Napoli.

A differenza del Palazzo dello Spagnuolo, il suo “gemello” più fortunato, Palazzo Sanfelice porta i segni di un passato glorioso offuscato da incuria e degrado

Nonostante ciò, la sua decadente bellezza esercita un’attrazione irresistibile su quanti lo ammirano, anche se solo esternamente.

Come arrivare a Palazzo Sanfelice

Dalle nostre camere di Napoliving, raggiungere Palazzo Sanfelice è facilissimo. Basta prendere la metropolitana linea 1 Università a pochi passi dall’ingresso, scendendo alla fermata Museo

Il palazzo è situato nel Borgo Vergini della Sanità a pochi minuti a piedi dalla stazione.

Palazzo Sanfelice: informazioni utili

Indirizzo: Via Sanità 34

Orari di apertura:

  • Esterno: sempre visibile;
  • Interno: non visitabile

Consigli:

  • Per ammirare la scala a doppia rampa del cortile ottagonale, affacciati dal portone d’ingresso;
  • Se sei appassionato di cinema, ripercorri le scene dei film girati nel palazzo;
  • Visita il Rione Sanità, un quartiere ricco di storia e di cultura.

Palazzo Sanfelice ti aspetta per un viaggio nel tempo alla scoperta di una Napoli inedita e affascinante. Ti aspettiamo!